Spedizione gratuita a partire da 99€, altrimenti solo 6,90€

Confezione 3 bottiglie Classic Pinot – Rottensteiner

42,30 €
Personalizza Confezione 3 bottiglie Classic Pinot – Rottensteiner

Disponibile e in pronta consegna

Scheda prodotto

Scheda prodotto
Formato (Litri)0.75

Pinot Bianco Alto Adige Doc 2021 – Rottensteiner

Il vino ha un colore giallo paglierino, un'aroma gradevole, di agrumi e mela, sul palato è fresco e vivace, fruttato con un’acidità ben equilibrata.

Il Pinot Bianco arrivò in Alto Adige, insieme con le altre varietà borgognesi, un po’ oltre 100 anni fa ed è diventato una delle varietà bianche più importanti della provincia.

Provenienza

Il nostro Pinot Bianco deriva dalle zone più alte attorno a Bolzano, da pendii ben soleggiati, con esposizione da sud-est a sud-ovest e terreni sabbiosi ed argillosi porfidici.

Pinot Grigio Alto Adige Doc 2021 – Rottensteiner

Il Pinot Grigio dà vini molto complessi con un colore paglierino intenso e note di banana, vaniglia e erbe aromatiche. La temperatura di servizio ottimale si aggira ai 10-13 °C. Come quasi tutti i vini bianchi altoatesini, anche il Pinot Grigio va bevuto fresco, al massimo dopo due anni.

Il Pinot Grigio è una mutazione genetica del Pinot Bianco. Dal colore della bacca color rame ricorda quasi ad una varietà rossa.

Provenienza

Il nostro Pinot Grigio cresce a Bronzolo ed a Frangarto, due paesi a sud di Bolzano, in fondovalle o in leggera collina, ad un’altitudine di 250-300 m circa. Così si ottiene un vino molto strutturato, e la massima cautela nella vinificazione permette di far passare tutti gli aromi dall’uva al vino.

Pinot Nero Alto Adige Doc 2021 – Rottensteiner

Il Pinot Nero è un vino rosso pieno e fruttato, con note di visciola.

Come temperatura al consumo si consigliano i 20–22 °C. Il Pinot Nero è un vino più durevole, tiene almeno per 4 – 5 anni, buone annate anche di più.

Il Pinot Nero viene coltivato in Alto Adige da oltre 100 anni, e si trova proprio a suo agio. Questo viene certificato dal fatto che i Pinot Neri altoatesini vengono classificati i migliori d’Italia e che hanno convinto anche su concorsi internazionali. Questo nonostante il Pinot Nero è una varietà difficile, con alte esigenze a clima e terroir, che reagisce in modo estremo su alte produzioni e che non perdona nessun errore in cantina.

Provenienza

Le uve del nostro Pinot Nero crescono sulle colline intorno a Bolzano.